bruno@deberardis.it +39 0861 415267

 

Cerca Nel Sito

Benvenuti su Edilizia&Strutture

Troverete - Progetti - Strutture -  DPR 380/01 agg. 2020  - Sicurezza Cantieri - Prevenzione Incendi

 

Pagina di Edilizia

 

La differenza tra il direttore dei lavori nominato dall'appaltatore e quello nominato dal committente

Cass. Sez. II, 19.9.2016 n. 18285 Diritto delle obbligazioni e contratti - responsabilità professionale - direttore dei lavori - distinzione
Negli appalti di opere edilizie, la figura del direttore dei lavori per conto dell'appaltatore e' diversa da quella del direttore dei lavori per conto del committente:
mentre il primo, quale collaboratore professionale dell'imprenditore, ha il dovere di provvedere, dal punto di vista tecnico, all'esecuzione dell'opera, organizzando e vigilando che essa si svolga in modo non pericoloso per gli addetti ai lavori ed i terzi,
il secondo ha soltanto il compito di controllare la corrispondenza dell'opera al progetto, rispondendo dell'adempimento di tale obbligo solo verso il committente a norma dell'art. 2236 c.c., e, pertanto, ove abbia esercitato il compito suddetto, non puo' essere ritenuto responsabile con l'appaltatore dei danni derivati al committente dalla difettosa esecuzione dell'opera e dall'imprudente svolgimento dei lavori diretti al compimento di essa.

 

Contatti

Contatti

Qui troverete i contatti utili per la comunicazione con i tecnici del sito

Indirizzo 

Viale Della Resistenza n,15 64100 Teramo

Telefono

+39 0861 415267